Diaman Blog

Nel blog di Diaman opinioni a confronto sui temi della finanza nazionale ed internazionale.

DIAMAN Awards III

DIAMAN Awards III

E' inutile dire che è stato un successo, sarebbe autocelebrativo, quindi mi limiterò a dire che il lavoro fatto dal mio Team ha incrementato del 50% le società e i gestori selezionati per decretare i vincitori, siamo passati ad una media di oltre 30 candidati per ogni categoria, e questo rappresenta sicuramente una buona base di partenza per gli anni futuri, ma soprattutto un ulteriore incremento della credibilità dei nostri premiati.

b2ap3_thumbnail_diaman-selection-9092-2.jpg

Continua a leggere
3183 Visite
0 Commenti

Assenza al QUANT2015

Assenza al QUANT2015

Tutto avrei pensato tranne che non avrei partecipato proprio io alla decima edizione della conferenza a cui tengo maggiormente, il QUANT2015.

E' doloroso non partecipare ad un evento che si costruisce nei mesi insieme al mio fantastico gruppo di lavoro, ma vi assicuro che è stata più dolorosa la colica renale che mi ha colpito nei giorni precedenti l'evento e che mi ha letteralmente piegato in due fino a ieri.

Commenti recenti
Ospite — Cesare Romano
Caro Daniele, nella vita ci sono prove da superare, spesso inaspettate. Quella che Ti ha coinvolto oltre al dolore fisico è stata ... Leggi tutto
Sabato, 28 Febbraio 2015 14:35
Daniele Bernardi
Caro Cesare, non avevo dubbi sulla riuscita dell'evento perché conosco le potenzialità del gruppo che insieme abbiamo creato, maga... Leggi tutto
Domenica, 01 Marzo 2015 21:32
Ospite — Nader
Sono passati 4 anni da quando ci siamo conosciuti. Ho sempre partecipato alla manifestazione che mi ha sempre fornito ottimi spunt... Leggi tutto
Lunedì, 02 Marzo 2015 23:55
Continua a leggere
2397 Visite
4 Commenti

Appuntamento al QUANT2015

Appuntamento al QUANT2015

Mancano ormai pochi giorni all'attesissima Conferenza QUANT 2015, la decima edizione che come ormai consuetudine si svolge a Venezia la fine di febbraio di ogni anno.

Mi piacerebbe dire che sembra ieri quando siamo partiti, quasi per scherzo con la prima edizione in Piazza Affari a Milano.

Era il 2005, DIAMAN aveva tre anni di storia e le nostre conoscenze erano ancora limitate, avevamo tanto entusiasmo, sicuramente, ma rispetto ad oggi eravamo dei giovani con molte idee, tanta buona volontà ma ancora poca esperienza sui mercati finanziari e sul mondo della finanza.

Continua a leggere
1706 Visite
0 Commenti

discrezionalmente quantitativo

discrezionalmente quantitativo

Sia i quantitativi che gli investitori sanno perfettamente che utilizzare una metodologia quantitativa con "discrezionalità" è molto pericolo e poco produttivo.

Mi spiego meglio, se utilizzo un processo per fare delle scelte mediante un modello statistico, ma poi la decisione finale spetta all'uomo, di fatto annullo o quasi la bontà del processo, poiché introduco la componente emotiva nelle scelte che è il principale fattore di rischio che voglio eliminare con un modello quantitativo.

Continua a leggere
2803 Visite
0 Commenti

Quant Bond - per coprirsi dal rischio tassi

Quant Bond - per coprirsi dal rischio tassi

Nelle scorse settimane quello che è successo al franco svizzero è un'anteprima di cosa potrà accadere un giorno ai prezzi delle obbligazioni quando la BCE chiuderà per motivi economici o politici il QE (Quantitative Easing).

Il 15 gennaio 2015, data in cui la Banca Centrale Svizzera ha annunciato di non tenere bloccato il tasso di cambio EUR/CHF a 1,20, ero a Lugano per incontrare degli investitori istituzionali; la mattina ho preso il taxi e quando mi ha detto il prezzo di 15 franchi e io ho risposto che pagavo in Euro, il taxista mi ha detto, allora dammi 14 euro; in cuor mio ho pensato di essere trattato ingiustamente, visto che avrebbe dovuto dirmi 12,5 oppure 13 euro come normalmente accade.

Commenti recenti
Ospite — Alberto
Buongiorno ottimo commento è disamina. La duration del Quant è ancora positiva???
Lunedì, 02 Febbraio 2015 08:58
Daniele Bernardi
Caro Alberto, scusa se non ho risposto subito. Si, attualmente la duration del Quant Bond è circa a tre anni perchè i modelli sono... Leggi tutto
Sabato, 07 Febbraio 2015 15:32
Continua a leggere
2899 Visite
2 Commenti

Obbiettivo 5% annuo

Obbiettivo 5% annuo

Tutti i lettori di questo blog hanno ben presente la situazione che ci aspetterà in futuro sui mercati obbligazionari, (per chi non lo fosse invito a leggere Scusate se insisto) e soprattutto che non sarà possibile ottenere rendimenti lordi del 4% senza assumersi dei rischi non proporzionali al rendimento che si ricerca.

Oltre due anni fa, un direttore finanza di una fondazione bancaria mi ha chiesto di trovargli un'alternativa al mercato obbligazionario che con rischi contenuti puntasse a fare un rendimento accettabile (allora il 5% era fattibile con rischi tutto sommato accettabili).

Commenti recenti
Ospite — ruggero
Ringrazio Daniele per la chiarezza con la quale ha esposto la strategia Target. Una vera innovazione, semplice, efficace. Grazie a... Leggi tutto
Domenica, 25 Gennaio 2015 19:57
Daniele Bernardi
Caro Ruggero, grazie di aver postato sul blog, ovviamente Sharpe ci scuserà. Anche Markowitz, che pur apprezziamo per l'idea genia... Leggi tutto
Domenica, 25 Gennaio 2015 21:00
Ospite — Francesco
Purtroppo da Fineco non è possibile sottoscrivere quote del fondo....
Lunedì, 26 Gennaio 2015 09:22
Continua a leggere
3751 Visite
7 Commenti

Scusate se insisto

Scusate se insisto

Innanzitutto buon anno a tutti, mi fa piacere tornare a scrivere, anche se in tutta onestà comincio a scarseggiare di idee innovative da portare alla vostra attenzione.

Conseguentemente per il nuovo anno ho pensato di ripartire con un argomento già trattato ma che mi sta particolarmente a cuore, ovvero i rischi enormi che il mercato obbligazionario incorpora oggi.

Commenti recenti
Ospite — PAOLO
Buon pomeriggio! Grazie per il tuo avvertimento e lo immaginavo dopo la caduta del pavimento fissato dalla Banca della Svizzera . ... Leggi tutto
Sabato, 17 Gennaio 2015 17:13
Daniele Bernardi
Caro Paolo, sono sicuro che il suo consulente condividerà la mia visione e saprà consigliarla al meglio, controlli comunque che no... Leggi tutto
Sabato, 17 Gennaio 2015 21:18
Ospite — Giuliano G.
Disinvestire ? e va bene ma poi dove mettiamo i soldi ? attendo con impazienza le soluzioni alternative : grazie !
Lunedì, 19 Gennaio 2015 06:22
Continua a leggere
2974 Visite
8 Commenti

Buon Natale e meraviglioso fine d'anno

Buon Natale e meraviglioso fine d'anno

Siamo arrivati al termine di questo strano 2014, un anno particolare che ha visto succedere molte cose a livello internazionale e anche nazionale.

Non è mio stile fare commenti politici o macro-economici, quindi eviterò questi argomenti per semplicemente fare un breve riassunto della nostra crescita in quest'anno.

COSA ABBIAMO FATTO CON LA SCF

Continua a leggere
1993 Visite
0 Commenti

#FondiQuotati, parte due

#FondiQuotati, parte due

La ormai prossima quotazione dei fondi comuni nel segmento ETFplus di Borsa Italiana è una rivoluzione storica nel panorama europeo degli investimenti.

Ancora una volta, dopo la regolamentazione dell’Equity Crowdfunding, l’Italia si conferma leader in Europa proponendo una innovativa metodologia di sottoscrizione che permetterà ad investitori privati ed istituzionali di acquistare i fondi comuni molto più facilmente.

Continua a leggere
2403 Visite
0 Commenti

Fondi Quotati, si parte!

Fondi Quotati, si parte!

Cari lettori, finalmente ci siamo. In data 3 dicembre 2014, (la data di nascita dell'amico Paggiaro Adriano, professore di Statistica, con cui ho sviluppato la prima formula di gestione dinamica ancora in uso in diversi strumenti finanziari, che sia un segno del destino?) ho depositato in Borsa Italiana la domanda di quotazione dei comparti DIAMAN Sicav, probabilmente per primi o al massimo secondi tra gli intermediari che hanno deciso di intraprendere questa opportunità.

Commenti recenti
Ospite — Marco
ciao Daniele. Condivido la tua idea di maggior visibilità dei fondi grazie alla quotazione. Per le realtà piu' piccole è un bel bi... Leggi tutto
Domenica, 07 Dicembre 2014 07:42
Daniele Bernardi
Ciao Marco, domanda interessante, noi da parte nostra stiamo predisponendo un piano di marketing, ma mi auguro che tra le società ... Leggi tutto
Domenica, 07 Dicembre 2014 08:00
Continua a leggere
3050 Visite
2 Commenti

Buon Compleanno

Buon Compleanno

Tanti auguri DIAMAN Blog, un anno fa ho iniziato questa avventura di trasferire a chi mi legge più possibile le mie conoscenze e convinzioni sui mercati finanziari e sulla statistica utilizzata per analizzarli.

In tutta onesta non credevo di riuscire a mantenere una costanza di scrivere un post ogni fine settimana, ma dopo un anno e soli due week end saltati in estate, posso dire di essere orgoglioso della mia costanza e determinazione nel mantenere un impegno preso (di mia volontà e iniziativa) con i pochi o tanti lettori che si sono imbattuti nel nostro blog.

Commenti recenti
Ospite — roberto
Ciao Daniele,considerando che hai piu' meno passato la quarantina come me e che la vita media e' piu' o meno 83 anni per gli uomin... Leggi tutto
Domenica, 30 Novembre 2014 11:04
Daniele Bernardi
Grazie Roberto dell'augurio di lunga vita, anche se ad oggi non ho idea di come potrei trovare 2150 argomenti di cui parlare...
Domenica, 30 Novembre 2014 12:09
Ospite — valerio de stasio
non vediamo l'ora che quotiate i vostri fondi alla borsa di milano per poterli comprare senza dover cercare l'intermediario che li... Leggi tutto
Lunedì, 01 Dicembre 2014 10:11
Continua a leggere
2273 Visite
4 Commenti

Perchè il Rating implicito è uno strumento straordinario

Perchè il Rating implicito è uno strumento straordinario

La scorsa settimana abbiamo visto cos'è il nostro iRating con il post Cosa significa Rating Implicito.

Avete avuto modo di conoscere uno strumento che può aiutare tantissimo ad evitare di trovarsi con il cerino in mano quando una società inizia a deteriorare le possibilità di restituzione del denaro agli investitori obbligazionisti.

Siamo tutti consapevoli che la restituzione del denaro di un investimento obbligazionario avviene nel momento in cui l'azienda riesce a far fronte ai propri impegni e mantiene le previsioni ed i budget di crescita che si è prefissa per aumentare il business e successivamente poter restituire agli investitori i soldi imprestati con lo scopo proprio di far crescere la società.

Continua a leggere
3187 Visite
0 Commenti

Cosa significa Rating Implicito

Cosa significa Rating Implicito

La settimana scorsa abbiamo visto Come si valutano i rischi delle aziende utilizzando i Rating ufficiali delle Agenzie di Rating semplificando la lettura delle valutazioni grazie al nostro iScoring che trasforma le difficilmente comprensibili lettere in numeri come in una pagella scolastica.

Oggi ci tengo a presentarvi, per chi non lo conosce già, un processo di valutazione indipendente per analizzare il rischio di credito che viene estratto "implicitamente" dalle informazioni che i mercati finanziari conoscono.

Continua a leggere
3911 Visite
0 Commenti

Come si valutano i rischi delle aziende

Come si valutano i rischi delle aziende

Visto l'attuale contesto dei mercato delle obbligazioni corporate, dove gli spread sono minimi e dove oltre l'ottanta per cento dei bond societari ha un rendimento inferiore al 4%, il tema del rischio credito diventerà a breve di forte attualità.

Tutti conosciamo cosa sono i Rating e quali società monopolizzano al mondo il sistema di valutazione delle aziende dal punto di vista di rischio credito.

Molti concordano con la necessità di avere una valutazione quanto più indipendente possibile per comprendere se un'azienda ha un elevato rischio di default, e quindi di non restituzione del capitale, ovvero è solida e rappresenta una certezza.

Continua a leggere
3072 Visite
0 Commenti

La conferenza dei sogni

La conferenza dei sogni

Mancano 4 mesi alla decima edizione della nostra conferenza annuale sul risparmio gestito ed è già quasi tutto pronto.

Permettetemi di fare un plauso al mio TEAM che quest'anno con largo anticipo si è mosso per rendere questa decima edizione memorabile e indimenticabile.

Tutti gli imprenditori prendono a modello una società a cui ispirarsi; personalmente ne ho due, una è inarrivabile ed è Renaissance Technology e l'altra è Winton Capital, società di Londra fortissima sulle strategie quantitative.

Continua a leggere
2509 Visite
0 Commenti

Un momentum, parlano gli accademici

Un momentum, parlano gli accademici

Come anticipato la settima scorsa, sono andato a Nashville in Tennessee alla conferenza annuale (la trentacinquesima per l'esattezza) della FMA ovvero Financial Management Association.

265 sessioni da tre paper l'una in tre giorni di conferenza, un tour de force che fa comprendere quanto poco noi conosciamo della finanza e quanto potremmo imparare se ne avessimo il tempo.

Continua a leggere
2236 Visite
0 Commenti

Americani, più grande è meglio?

Americani, più grande è meglio?

Sono in procinto di  tornare dalla conferenza organizzata da FMA (Financial Management Association) che quest'anno si è svolta a Nashville, TN.

Viaggiare in America mi mette sempre di buon umore, mi ridà speranza che il futuro possa essere migliore.

Certo essere nati in America significa poter sfruttare maggiori, quasi sterminate opportunità, è tutto più grande;  però è tutto oro ciò che luccica?

In questi giorni mi sono chiesto diverse volte come possa un popolo come gli Americani convivere con contraddizioni così forti ed incredibili.

Continua a leggere
2031 Visite
0 Commenti

Mea culpa, ma ora basta

Mea culpa, ma ora basta

Ebbene si, un mea culpa ci sta proprio bene, tre anni fa ho lanciato un fondo che oltre ad investire in titoli obbligazionari corporate ha come strategia di investimento la vendita di T-note Future e BUND future al fine di neutralizzare l'effetto Duration con lo scopo anche di poter guadagnare dal rialzo dei tassi di interesse.

Commenti recenti
Ospite — Davide
Ciao Daniele, c'è chi più famoso di te ha avuto idee che sembravano ottime e si sono rivelate sbagliate con il senno di poi, Mi ri... Leggi tutto
Domenica, 12 Ottobre 2014 09:23
Daniele Bernardi
Ciao Marco, ho creato e sto studiando modelli matematici proprio perché non ho la sfera di cristallo e perché preferisco che sia u... Leggi tutto
Domenica, 12 Ottobre 2014 18:07
Ospite — marco
Daniele è ampiamente condiviso quanto scrivi. Se ci pensi e te lo avevo detto anche in risposta ad un altro post, l'economia è dro... Leggi tutto
Domenica, 12 Ottobre 2014 09:31
Continua a leggere
2729 Visite
4 Commenti

Analisi Macro (parte seconda)

Analisi Macro (parte seconda)

Questa volta provo a scrivere per primo il consueto appello: se vi piacerà questo post condividetelo e retwittatelo ai vostri amici...

La scorsa settimana ho spiegato con il post Analisi Quantitativa e Analisi Macro qual'è il punto di vista di chi utilizza l'analisi quantitativa, ovvero assumere che i mercati incorporano nel prezzo tutte le informazioni e anche tutte le aspettative del mercato e quindi si possono adottare tecniche di trend following per guadagnare senza farsi troppe domande.

Commenti recenti
Ospite — Maurizio
sono d'accordo, personalmente credo che nel risparmio amministrato ma ancora più nel risparmio gestito sia molto importante l'aspe... Leggi tutto
Sabato, 04 Ottobre 2014 18:42
Daniele Bernardi
Gentile Maurizio, Nella realtà l'analisi macro viene usata per fare scelte di asset allocation strategica, poi per i singoli fondi... Leggi tutto
Domenica, 05 Ottobre 2014 19:19
Continua a leggere
2482 Visite
2 Commenti

Analisi Quantitativa e Analisi Macro

Analisi Quantitativa e Analisi Macro

Che differenza esiste tra chi analizza i dati Macro per comprendere come andrà la borsa in futuro e chi utilizza metodologie quantitative?

Partiamo con la definizione di analisi quantitativa: chi utilizza un approccio quantitativo al mercato analizza i dati a disposizione (e più ne ha meglio è, in linea di massima) per "estrarre" con un processo più o meno automatico le decisioni di investimento che quindi non vengono prese perché una persona o un comitato ha una opinione ma in base a precise regole di investimento.

Continua a leggere
2767 Visite
0 Commenti