Diaman Blog

Nel blog di Diaman opinioni a confronto sui temi della finanza nazionale ed internazionale.

Per ora c'è un'unica categoria e si parla di tutto qui dentro :-)

Pregi e difetti delle Gestioni Patrimoniali

Pregi e difetti delle Gestioni Patrimoniali

Ormai sono 20 anni che bazzico nei mercati finanziari e ciclicamente le gestioni patrimoniali sono passate e poi tornate di moda.

Ne ho analizzate tante, ne ho premiate molte negli ultimi sei anni grazie ai DIAMAN Awards, evento di gala che organizziamo ogni anno a lato del nostro evento QUANT a Venezia che premia i gestori patrimoniali e i gestori di fondi di fondi.

Lo strumento “gestione patrimoniale” che all’estero viene chiamato tipicamente “Managed Account” è uno degli strumenti più versatili che si possano avere, seppur con qualche piccolo difetto che è giusto evidenziare.

a) Il primo difetto che mi viene in mente è che le commissioni di gestione e di performance sono soggette ad IVA.

La geniale interpretazione di qualche giudice Tedesco nel 2009 (se non ricordo male) ha definito che le gestioni patrimoniali, essendo dei servizi di investimento e non dei prodotti, dovevano essere assoggettate all’iva, creando di fatto uno standard europeo totalmente anomalo.

...
Continua a leggere
781 Visite
0 Commenti

3 motivi per cui le Crypto Valute conquisteranno il mondo

3 motivi per cui le Crypto Valute conquisteranno il mondo

Sono a Malta dopo aver passato due giorni ad una conferenza spettacolare sulla Blockchain e quindi ho pensato fosse giusto tornare a parlare di Crypto Valute.

Intanto il termine corretto con cui dovremmo chiamarle (e abituarci a chiamarle) è Crypto Assets, perché secondo l’opinione della BCE di Draghi e ti tutta la comunità internazionale le Crypto non sono delle Valute ma sono degli Assets.

DISTINZIONE

Asset intangibili secondo la normativa Maltese, che le divide in tre categorie distinte: Virtual Token, Utility Token e Security Token.

Ne ho parlato diffusamente sul post Malta, l'isola dei blocchi sequenziali quindi qui riassumo velocemente i concetti: Virtual Token sono le monete di plastica (ma che potrebbero essere virtuali) che vengono utilizzate quando andate al Disney Park, che servono per pagare esclusivamente in quel posto, non sono riconosciute in altri posti ed il loro valore è fisso e stabilito dalla società che gestisce il Parco.

...
Continua a leggere
797 Visite
0 Commenti

Il costo della non consulenza

Il costo della non consulenza

La scorsa settimana ho proposto 6 domande da fare ad un consulente finanziario, con l’intenzione di stimolare i consulenti finanziari ad alzare l’asticella per offrire servizi di qualità ai clienti per giustificare la loro remunerazione.

Oggi vorrei invece stimolare gli investitori a dotarsi di un consulente finanziario perché il costo della consulenza, alto o basso che sia, in realtà non è così tanto alto se da soli si effettuano delle scelte di investimento sbagliate.

L’immagine del post rappresenta un quiz inventato dal caro amico Prof. Bertelli per stimolare le persone a ragionare sulle probabilità, che sono pur sempre importanti quando si tratta di investire.

GIOCO

Il gioco, che è stato inserito anche nel modulo di adeguatezza in gamification che abbiamo realizzato insieme proprio al Prof. Bertelli e che trovate nel sito adeguatezza.com, è questo:

...
Recente commento in questo post
Ospite — gilberto
è possibile avere la formula con la quale calcoli la probabilità?
Lunedì, 29 Ottobre 2018 15:57
Continua a leggere
834 Visite
1 Commento

6 domande da fare ad un consulente finanziario

6 domande da fare ad un consulente finanziario

Qualche mese orsono ho scritto il Post 3 domande da non fare mai al consulente finanziario, perché volevo stimolare il cliente ad evolversi e studiare quel poco che serve per farsi seguire al meglio e per non essere indotto in tentazione da qualche furbacchione (ce ne sono, ma per fortuna pochi) che millanta rendimenti insostenibili con fini non proprio onesti.

Ora, dando per scontato che incontrerete un sano ed onesto consulente finanziario, volevo evidenziare alcune domande che sarebbe molto opportuno porre al consulente per comprendere se è opportuno farsi seguire da lui o è meglio cercarne un altro.

CONFRONTO

Alcuni anni fa mi sono dovuto operare allo stomaco per un’ernia iattale che mi creava qualche complicazione.

Mi sono sincerato di andare dal primario del reparto chirurgia generale, tra l’altro famoso per essere molto bravo, evitando di conseguenza quello pur sempre bravo del reparto di gastro-enterologia, perché per un’operazione così delicata volevo mettermi nelle mani di qualcuno che minimizzasse le probabilità di complicazioni.

...
Continua a leggere
2478 Visite

Ripartiamo da zero

Ripartiamo da zero

Siamo di fronte ad una situazione insostenibile.

Purtroppo sembra che sia più facile, per la classe politica tutta, fare una caccia alle streghe piuttosto che rendersi conto di quello che sta accadendo.

Nel 2012, prima che ci fosse la prima crisi dello spread Italiano, il nostro debito era detenuto al 30% circa dagli stessi italiani, siano essi delle banche, delle società o dei cittadini e il 70% da esteri, principalmente istituzionali.

Dopo la crisi, siamo stati forzati a comprare gran parte del debito noi italiani e abbiamo portato il 70% del debito pubblico in casa, lasciando solo un misero 30% agli intermediari esteri.

SITUAZIONE ATTUALE

...
Recente commento in questo post
Ospite — giuliano
perchè non si riduce la spesa pubblica : sanità, pensioni,scuola ? perchè non si riduce il cuneo sulle imprese ? perchè non si det... Leggi tutto
Sabato, 13 Ottobre 2018 22:23
Continua a leggere
1977 Visite
1 Commento