Miglioriamo insieme il mondo del risparmio gestito

Questo Blog ha lo scopo di alimentare un dibattito che ci auguriamo posso accrescere anche la nostra e la vostra cultura finanziaria, per colmare il gap che ci differenzia dal mondo anglosassone e per poi far prevalere la nostra creatività e genialità tipiche del popolo Italiano

A proposito di innovazione

A proposito di innovazione

Sin da quando lavoravo come progettista in Aprilia mi battevo per innovare; la mia frustrazione cresceva quando all'innovazione si preferiva il risparmio di costi, logica che nella produzione industriale è molto presente e nel breve termine paga sicuramente.

Nel lungo termine invece, sempre se saremo ancora vivi, quello che paga a mio avviso è l'innovazione unita alla qualità di quello che si realizza, anche se costa di più.

L'esempio più eclatante di questa teoria è Apple, il colosso californiano che da alcuni anni ormai è l'azienda con la più grande capitalizzazione al mondo.

 

Steve Jobs ha fatto di questa filosofia un vero mantra, sin dall'inizio, e ha dovuto pagare inizialmente rispetto a competitor che puntavano alla velocità di time to market, come per esempio Microsoft, piuttosto che di qualità ed innovazione.

Ci sono voluti anni, ma alla fine ha vinto nettamente Apple, e oggi tutti danno per scontato che la qualità unita all'innovazione è un'accoppiata vincente, ma le fatiche che ha dovuto superare la Apple negli anni bui nessuno li tiene in considerazione.

DIAMAN da sempre punta sull'innovazione, abbiamo lanciato la prima linea di gestione dinamica in Italia nel 2002, abbiamo creato primi in Italia prodotti con Momentum nella selezione degli strumenti, abbiamo creato un indicatore statistico alternativo allo Sharpe Ratio, abbiamo creato un Rating Implicito in collaborazione con Moody's Analytics, abbiamo introdotto le probabilità condizionate su modelli di previsione, siamo stati la prima società ad effettuare una operazione di Equity Crowdfunding sotto regolamento in Europa, siamo stati la prima SIM di Consulenza a diventare SCF (operazione ormai eseguita dalla gran parte delle SIM di consulenza) e di recente abbiamo lanciato la Target Strategy, una strategia che punta a ottenere degli obbiettivi di rendimento con base scientifica e non ipotetica; tale strategia la spiegheremo nel dettaglio io ed il prof. Bertelli al Salone del Risparmio mercoledì 25 marzo alle ore 10.30 (prenotatevi sono rimasti pochi posti...).

Insomma, scusate la sviolinata auto-celebrativa, ma ci tenevo a far capire quanti sforzi abbiamo fatto in questi anni per innovare la finanza.

Tutto questo, seppur fatto con molta fatica, è stato possibile grazie a chi ha investito su di noi, e non voglio far nomi perché sono tanti e non voglio fare un torto a nessuno, però grazie a tutti coloro che hanno investito, spesso contro i limiti imposti dalle loro banche, perché hanno creduto in noi e non per i nostri risultati passati, che hanno creduto in una realtà Italiana di ricerca, che ha sempre investito di più in risorse di ricerca che in commerciali per vendere i prodotti, che ha sempre fatto diffusione delle proprie conoscenze, ben sapendo che saremmo stati copiati dalla concorrenza.

Sono sicuro che perseverando così, puntando sulla ricerca, sulla qualità del lavoro e sull'innovazione, prima o poi il mercato comprenderà lo sforzo che facciamo, ma spero soprattutto che saranno tanti un giorno a poter dire, io ho investito su di loro quando non li conosceva nessuno.

Ritornando all'innovazione, da due anni sto lavorando ad un progetto altamente innovativo, probabilmente il più innovativo a cui potessi sperare di lavorare, è qualcosa che ha veramente la possibilità di cambiare il mondo, ovviamente in meglio, è la mia vera opportunità di dare un contributo concreto al miglioramento della finanza, e non solo, della economia sia Italiana che, mi auguro, anche quella europea e mondiale.

Penserete che sono diventato matto, ma sabato prossimo, il primo giorno di primavera, uscirà questo rivoluzionario servizio, e capirete di cosa parlo, per ora vi chiedo soltanto di credermi e di aiutarmi, non appena saprete di cosa parlo a diffondere più possibile questo servizio.

Spero di avervi destato curiosità, per ora vi saluto, a sabato prossimo

DB

 

DIAMAN Awards III
il futuro inizia oggi

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

Commenti 2

 
Ospite - Cesare Romano il Sabato, 14 Marzo 2015 17:02

Caro Daniele, la tua non è autocelebrazione ma una appassionata descrizone di quello sei riuscito a realizzare. Come collaboratore sono orgoglioso di questo. Aggiungo che la Tua visione è patrimonio comune di tutto il Team Diaman.

Caro Daniele, la tua non è autocelebrazione ma una appassionata descrizone di quello sei riuscito a realizzare. Come collaboratore sono orgoglioso di questo. Aggiungo che la Tua visione è patrimonio comune di tutto il Team Diaman.
Daniele Bernardi il Sabato, 14 Marzo 2015 19:42

Caro Cesare, quello che siamo riusciti a realizzare finora è anche merito tuo, hai dato un contributo determinante, soprattutto negli anni più difficili e in questi ultimi con la tua dedizione e determinazione. Io sono orgoglioso di averti come collaboratore.
DB

Caro Cesare, quello che siamo riusciti a realizzare finora è anche merito tuo, hai dato un contributo determinante, soprattutto negli anni più difficili e in questi ultimi con la tua dedizione e determinazione. Io sono orgoglioso di averti come collaboratore. DB
Già registrato? Login qui
Ospite
Lunedì, 26 Agosto 2019

Immagine Captcha