Miglioriamo insieme il mondo del risparmio gestito

Questo Blog ha lo scopo di alimentare un dibattito che ci auguriamo posso accrescere anche la nostra e la vostra cultura finanziaria, per colmare il gap che ci differenzia dal mondo anglosassone e per poi far prevalere la nostra creatività e genialità tipiche del popolo Italiano

Conferenza FMA a Venezia

Conferenza FMA a Venezia

Oggi faccio un appello ai gestori e pratictioner Italiani: non perdiamo l'occasione di incrementare la nostra cultura!

Ho avuto il piacere di partecipare a due conferenze FMA (Financial Management Association) nella mia vita, una a Denver in Colorado nel 2011 dove ho presentato il paper sul DIAMAN Ratio realizzato in collaborazione con il Prof. Bertelli e dove ho avuto modo di apprezzare la qualità della conferenza.

Quando sono arrivato alla conferenza mi sono trovato in un albergo gigantesco, due palazzi affiancati collegati da un tunnel di vetro sospeso, con oltre 40 sale dedicate alle sessioni parallele di presentazione dei paper.

E' proprio vero il detto di qualche saggio che dice: più sai e più ti rendi conto di non sapere...

In tale incontro c'erano almeno mille docenti universitari che presenziavano e 600 di essi avevano una presentazione del loro lavoro sugli argomenti più disparati di finanza. Uno di questi ero io, che ho dovuto affrontare tutte le emozioni che mi attanagliavano e ho presentato con il mio "broken english" la nostra idea di indicatore statistico deterministico.

La seconda esperienza, a Nashville in Tennessee, è stata già più edificante, anche grazie all'esperienza di due World Financial Conference a Shanghai e Venezia e alla partecipazione del Prof. Bertelli con cui ho avuto il piacere di condividere queste esperienze che per il 10% sono interessanti per la presentazione dei propri lavori, ma per il 90% sono incredibili per la dotazione di informazioni e cultura a cui si può attingere in pochi giorni.

Bene, quest'anno abbiamo la fortuna di poter avere la conferenza FMA (in edizione europea) che viene in Italia a Venezia, i giorni 11 e 12 giugno.

E' un'occasione incredibile, dove per chi è appassionato di finanza la partecipazione è obbligatoria, e dove DIAMAN vuole giocare un ruolo importante proprio perché la nostra mission è innovare la finanza con passione divulgando cultura ed informazione.

Per darvi qualche esempio di argomenti interessanti qui una lista dei paper che noi intenderemo seguire:

  • Innovations in Portfolio Construction 
  • Predicting Superior Asset Returns from Model Parameter Estimates 
  • Time-Varying Liquidity and Momentum Profits 
  • Performance Streaks and Hedge Fund Flows: How Investors Weigh Information 
  • High-Frequency Trading and Extreme Price Movements 
  • Short Selling and Corporate Bond Returns
  • Categorical Evaluation of Alternative Index Weighting Schemes 
  • Low-Beta Investing with Mutual Funds  
  • The Determinants of Releasing an Incubated Mutual Fund
  • Do Stock Returns Really Decrease With Default Risk? New International Evidence 
  • Risk Taking and Performance of Bond Mutual Funds
  • Risk and Return of Short-Duration Equity Investments
  • Return Forecast Models and Out-of-Sample Portfolio Optimization: Evidence for Industry Portfolios 
  • TARP and the Perception of Risk
  • Capital Structure and Market Timing 
  • Do Economic Shocks Affect Value and Growth Firms Differently? Multi-Industry Evidence from the Euro Market 
  • Management of flow risk in mutual funds 
  • Size Doesn't Matter: Diseconomies of Scale in the Mutual Fund Industry Revisited 
  • Implied Volatility Across Geographical Markets And Asset Classes 
  • Time-varying importance of country and industry factors in European corporate bonds 
  • Time Series Momentum and Macroeconomic Risk 
  • Who trades on momentum? 
  • Demystifying Time-Series Momentum Strategies: Volatility Estimators, Trading Rules and Pairwise Correlations 

Ho avuto il piacere di conoscere e frequentare a Nashville l'organizzatore e deus ex machina dell'FMA, Jack Rader a cui ho scritto di poter agevolare in qualche modo i Pratictioner ad assistere alla conferenza.

b2ap3_thumbnail_Rader.png

 

Qui potete vedere la sua mail di risposta, ovviamente partecipare alla conferenza ha un costo, tutto sommato più che accettabile anche se il dollaro non è più a 1,30... però noi vogliamo fare di più, come scritto da Jack nella mail c'è la possibilità da parte di DIAMAN di sponsorizzare l'evento e quindi avere degli accessi per i pratictioners che vogliano partecipare alla conferenza.

Quindi l'appello è proprio questo: Cari gestori e pratictioners, volete partecipare come nostri ospiti alla conferenza FMA (viaggio e alloggio esclusi)? Se si fatecelo sapere scrivendo a fabio.carretta@diaman.it 

In base al numero di inviti gratuiti che il buon Jack ci riserverà e alle richieste selezioneremo i più rapidi e i più rappresentativi, in modo da fare una delegazione italiana alla conferenza di persone che vogliono aiutarci a migliorare il mondo del risparmio gestito!

Attendo le vostre adesioni, a presto.

DB

Il brevetto su iRating è stato concesso
il buon senso deve prevalere

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

Commenti

 
Ancora nessun commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Domenica, 26 Maggio 2019

Immagine Captcha