Diaman Blog

Nel blog di Diaman opinioni a confronto sui temi della finanza nazionale ed internazionale.

Il mio nome è Bond, Corporate Bond!

Il mio nome è Bond, Corporate Bond!

Se è vero che il rendimento è proporzionale al rischio, nel caso di acquisto di un titolo obbligazionario il rendimento dovrebbe esprimere il rischio che ci stiamo assumendo.

E' così? credo proprio di no.

Lasciando perdere la distorsione del Bund tedesco di cui magari parlerò in altra occasione, sto parlando dei Corporate Bond Americani ed Europei che oggi esprimono valori che a mio avviso non rispecchiano assolutamente il grado di rischio che si assume un investitore nel momento in cui li acquista.

Iniziamo con ordine: per prima cosa vi spiego come si legge un grafico cosiddetto Box Plot:

...
Continua a leggere
4253 Visite
0 Commenti

L'importanza delle valutazioni indipendenti

L'importanza delle valutazioni indipendenti

Ad inizio anno avevo allertato i lettori del mio blog che quest'anno sarebbe stato molto pericoloso per le obbligazioni ed i fondi obbligazionari di conseguenza.

Chi ha voglia di rileggere il post Scusate se insisto noterà che avevo fatto un lavoro di analisi sui titoli obbligazionari che evidenziava che solo il 15% dei titoli obbligazionari americani avevano un rendimento superiore al 4%, ma solo l'uno percento dei titoli investment grade con duration inferiore ai 7 anni aveva un tale rendimento.

Oggi non è ancora scoppiata una vera crisi del credito, ma gli spread, soprattutto in America hanno iniziato ad allargarsi, con conseguente discesa dei prezzi.

Continua a leggere
2193 Visite
0 Commenti

il buon senso deve prevalere

il buon senso deve prevalere

Prima di scrivere questo articolo ho voluto analizzare bene i dati, per evitare di scrivere qualche inesattezza vista la delicatezza dell'argomento.

Nell'ultimo mese abbiamo assistito al primo segnale di quello che avverrà nei prossimi mesi o anni sul mercato obbligazionario. E' bastato che il Bund passasse da 160 a 152 circa per scatenare un terremoto che ha innescato un allargamento degli spread che ha colpito soprattutto chi aveva puntato sulle duration di portafoglio molto lunghe.

Continua a leggere
2854 Visite
0 Commenti

Quant Bond - per coprirsi dal rischio tassi

Quant Bond - per coprirsi dal rischio tassi

Nelle scorse settimane quello che è successo al franco svizzero è un'anteprima di cosa potrà accadere un giorno ai prezzi delle obbligazioni quando la BCE chiuderà per motivi economici o politici il QE (Quantitative Easing).

Il 15 gennaio 2015, data in cui la Banca Centrale Svizzera ha annunciato di non tenere bloccato il tasso di cambio EUR/CHF a 1,20, ero a Lugano per incontrare degli investitori istituzionali; la mattina ho preso il taxi e quando mi ha detto il prezzo di 15 franchi e io ho risposto che pagavo in Euro, il taxista mi ha detto, allora dammi 14 euro; in cuor mio ho pensato di essere trattato ingiustamente, visto che avrebbe dovuto dirmi 12,5 oppure 13 euro come normalmente accade.

Commenti recenti
Ospite — Alberto
Buongiorno ottimo commento è disamina. La duration del Quant è ancora positiva???
Lunedì, 02 Febbraio 2015 08:58
Daniele Bernardi
Caro Alberto, scusa se non ho risposto subito. Si, attualmente la duration del Quant Bond è circa a tre anni perchè i modelli sono... Leggi tutto
Sabato, 07 Febbraio 2015 15:32
Continua a leggere
3143 Visite
2 Commenti

Scusate se insisto

Scusate se insisto

Innanzitutto buon anno a tutti, mi fa piacere tornare a scrivere, anche se in tutta onestà comincio a scarseggiare di idee innovative da portare alla vostra attenzione.

Conseguentemente per il nuovo anno ho pensato di ripartire con un argomento già trattato ma che mi sta particolarmente a cuore, ovvero i rischi enormi che il mercato obbligazionario incorpora oggi.

Commenti recenti
Ospite — PAOLO
Buon pomeriggio! Grazie per il tuo avvertimento e lo immaginavo dopo la caduta del pavimento fissato dalla Banca della Svizzera . ... Leggi tutto
Sabato, 17 Gennaio 2015 17:13
Daniele Bernardi
Caro Paolo, sono sicuro che il suo consulente condividerà la mia visione e saprà consigliarla al meglio, controlli comunque che no... Leggi tutto
Sabato, 17 Gennaio 2015 21:18
Ospite — Giuliano G.
Disinvestire ? e va bene ma poi dove mettiamo i soldi ? attendo con impazienza le soluzioni alternative : grazie !
Lunedì, 19 Gennaio 2015 06:22
Continua a leggere
3214 Visite
8 Commenti

Cosa significa Rating Implicito

Cosa significa Rating Implicito

La settimana scorsa abbiamo visto Come si valutano i rischi delle aziende utilizzando i Rating ufficiali delle Agenzie di Rating semplificando la lettura delle valutazioni grazie al nostro iScoring che trasforma le difficilmente comprensibili lettere in numeri come in una pagella scolastica.

Oggi ci tengo a presentarvi, per chi non lo conosce già, un processo di valutazione indipendente per analizzare il rischio di credito che viene estratto "implicitamente" dalle informazioni che i mercati finanziari conoscono.

Continua a leggere
4220 Visite
0 Commenti

Mea culpa, ma ora basta

Mea culpa, ma ora basta

Ebbene si, un mea culpa ci sta proprio bene, tre anni fa ho lanciato un fondo che oltre ad investire in titoli obbligazionari corporate ha come strategia di investimento la vendita di T-note Future e BUND future al fine di neutralizzare l'effetto Duration con lo scopo anche di poter guadagnare dal rialzo dei tassi di interesse.

Commenti recenti
Ospite — Davide
Ciao Daniele, c'è chi più famoso di te ha avuto idee che sembravano ottime e si sono rivelate sbagliate con il senno di poi, Mi ri... Leggi tutto
Domenica, 12 Ottobre 2014 09:23
Ospite — marco
Daniele è ampiamente condiviso quanto scrivi. Se ci pensi e te lo avevo detto anche in risposta ad un altro post, l'economia è dro... Leggi tutto
Domenica, 12 Ottobre 2014 09:31
Daniele Bernardi
Ciao Davide, E' vero, conosco la storia di Taleb che tra l'altro ho avuto il piacere di conoscere anni fa ad un corso di risk mana... Leggi tutto
Domenica, 12 Ottobre 2014 09:35
Continua a leggere
3005 Visite
4 Commenti