Diaman Blog

Nel blog di Diaman opinioni a confronto sui temi della finanza nazionale ed internazionale.

Inseguire un mito

Inseguire un mito

Avere un obbiettivo nella vita è importante.

Sapere qual'è la strada che si vuole percorrere è altrettanto importante di come percorrere quella strada.

Il mio mito è James Harry Simons. Alzi la mano chi conosce Jim?

Simons è considerato il miglior Hedge Fund Manager Americano, con un patrimonio personale di 14$Bn ha creato la società di maggior successo, quanto meno in termini di track record del fondo Medallion.

Laureato al MIT (Massachusset Institute of Technology) ha poi conseguito un dottorato di ricerca alla Berkeley University in California.

...
Continua a leggere
2479 Visite
0 Commenti

Quotati. Finalmente!

Quotati. Finalmente!

Ebbene si, dal 22 ottobre finalmente i comparti di DIAMAN Sicav sono quotati nel segmento ETFPlus di Borsa Italiana.

Siamo stati i secondi, un giorno dopo New Millennium a richiedere a Borsa Italiana di poter quotare i fondi nella sezione dedicata, ma siamo riusciti solo ora ad entrare in quotazione per una serie incredibile di complicazioni.

Comunque ce l'abbiamo fatta! oggi siamo un poco più vicini a raggiungere un traguardo per noi importante: permettere a chiunque di accedere alle nostre metodologie di investimento.

Per prima cosa permettetemi una riflessione sul logo nuovo, chi ci conosce da tempo avrà notato che il logo di DIAMAN Sicav è cambiato: il nuovo logo rappresenta un investitore appassionato (rosso) che cerca di crescere e diventare come il suo consulente rassicurante (azzurro), ma rappresenta anche la fase lunare di crescita con la gobba a ponente.

Questo fenomeno in greco si dice sizigia, ovvero accoppiamento, ma che ha anche altri significati; in astronomia significa allineamento di tre corpi celesti, che noi abbiamo interpretato come allineamento dei valori e degli obbiettivi tra l'investitore, il consulente e DIAMAN Sicav appunto.

...
Commenti recenti
Ospite — federico
In bocca al wolf!!!!!!!
Sabato, 24 Ottobre 2015 20:43
Daniele Bernardi
Crepi
Domenica, 25 Ottobre 2015 18:01
Continua a leggere
1827 Visite
2 Commenti

Vacanze finalmente

Vacanze finalmente

Ho pensato a lungo che post pubblicare questo sabato, ma le scarse energie che mi restano non mi hanno fatto propendere per alcun argomento specifico. Avete presente quando siete sballottati dai pensieri e non riuscite ad essere concludenti in nulla? ecco questo è il mio stato d'animo di oggi.

Commenti recenti
Ospite — Federico Ferro
Condivido!!, Se ti avanza un minuto, per leggere in vacanza: 3 uomini e una barca è un altro libro che mi ha fatto rilassare.... C... Leggi tutto
Sabato, 11 Luglio 2015 16:25
Ospite — Federico Ferro
Scusa, intendevo 3 uomini in barca.... di Jerome K. Jerome. Lo vendono in abbinamento al Sole in questi giorni.
Sabato, 11 Luglio 2015 16:27
Daniele Bernardi
Grazie Federico, lo cercherò sicuramente e lo leggerò, magari quando vado a londra, visto che ormai sono tornato ;-)
Sabato, 25 Luglio 2015 16:03
Continua a leggere
1661 Visite
3 Commenti

Conferenza FMA a Venezia

Conferenza FMA a Venezia

Oggi faccio un appello ai gestori e pratictioner Italiani: non perdiamo l'occasione di incrementare la nostra cultura!

Ho avuto il piacere di partecipare a due conferenze FMA (Financial Management Association) nella mia vita, una a Denver in Colorado nel 2011 dove ho presentato il paper sul DIAMAN Ratio realizzato in collaborazione con il Prof. Bertelli e dove ho avuto modo di apprezzare la qualità della conferenza.

Quando sono arrivato alla conferenza mi sono trovato in un albergo gigantesco, due palazzi affiancati collegati da un tunnel di vetro sospeso, con oltre 40 sale dedicate alle sessioni parallele di presentazione dei paper.

E' proprio vero il detto di qualche saggio che dice: più sai e più ti rendi conto di non sapere...

...
Continua a leggere
2080 Visite
0 Commenti

A proposito di innovazione

A proposito di innovazione

Sin da quando lavoravo come progettista in Aprilia mi battevo per innovare; la mia frustrazione cresceva quando all'innovazione si preferiva il risparmio di costi, logica che nella produzione industriale è molto presente e nel breve termine paga sicuramente.

Nel lungo termine invece, sempre se saremo ancora vivi, quello che paga a mio avviso è l'innovazione unita alla qualità di quello che si realizza, anche se costa di più.

L'esempio più eclatante di questa teoria è Apple, il colosso californiano che da alcuni anni ormai è l'azienda con la più grande capitalizzazione al mondo.

Commenti recenti
Ospite — Cesare Romano
Caro Daniele, la tua non è autocelebrazione ma una appassionata descrizone di quello sei riuscito a realizzare. Come collaboratore... Leggi tutto
Sabato, 14 Marzo 2015 17:02
Daniele Bernardi
Caro Cesare, quello che siamo riusciti a realizzare finora è anche merito tuo, hai dato un contributo determinante, soprattutto ne... Leggi tutto
Sabato, 14 Marzo 2015 19:42
Continua a leggere
2177 Visite
2 Commenti

Buon Natale e meraviglioso fine d'anno

Buon Natale e meraviglioso fine d'anno

Siamo arrivati al termine di questo strano 2014, un anno particolare che ha visto succedere molte cose a livello internazionale e anche nazionale.

Non è mio stile fare commenti politici o macro-economici, quindi eviterò questi argomenti per semplicemente fare un breve riassunto della nostra crescita in quest'anno.

COSA ABBIAMO FATTO CON LA SCF

Continua a leggere
2073 Visite
0 Commenti