Diaman Blog

Nel blog di Diaman opinioni a confronto sui temi della finanza nazionale ed internazionale.

Permettetemi una digressione

Permettetemi una digressione

E' tempo di vacanze e quindi invece di parlare di metodologie quantitative e di concetti complicati, vorrei proporne uno semplice:

Parlare del comparto Mathematics della DIAMAN Sicav.

E' una marchetta? in realtà no perché è un comparto di cui DIAMAN SCF è advisor,

E' una promozione invece che una informazione? forse, in realtà non faccio promozione finanziaria ma una informazione sulla metodologia che viene utilizzata.

E' una digressione? si, visto che lo scopo del blog non è fare promozione diretta dei servizi e prodotti DIAMAN, bensì fare educazione e formazione di finanza prevalentemente quantitativa, ma ogni tanto ci vuole ;-)

Il Mathematics è un fondo comune di investimento lussemburghese che investe prevalentemente in azioni area Euro con una strategia mista e vi spiego perché:

Continua a leggere
1595 Visite

Andiamo tutti a Bellaria

Andiamo tutti a Bellaria

Perché dedicare una giornata intera alla propria formazione professionale ovvero per aumentare le proprie conoscenze per investire meglio i propri risparmi?

Domanda pleonastica con risposta scontata.

Allora ti aspetto a Bellaria, il 6 maggio 2016 alla seconda tappa dell'Investors' Tour, la serie di incontri itineranti sul territorio Italiano per diffondere la cultura finanziaria a 360°.

Intanto iscriviti a questo link, poi continua a leggere... 


 

...
Continua a leggere
1386 Visite

Inseguire un mito

Inseguire un mito

Avere un obbiettivo nella vita è importante.

Sapere qual'è la strada che si vuole percorrere è altrettanto importante di come percorrere quella strada.

Il mio mito è James Harry Simons. Alzi la mano chi conosce Jim?

Simons è considerato il miglior Hedge Fund Manager Americano, con un patrimonio personale di 14$Bn ha creato la società di maggior successo, quanto meno in termini di track record del fondo Medallion.

Laureato al MIT (Massachusset Institute of Technology) ha poi conseguito un dottorato di ricerca alla Berkeley University in California.

...
Continua a leggere
2479 Visite
0 Commenti

Quando la cultura incontra l'innovazione

Quando la cultura incontra l'innovazione

E' appena finito il QUANT2016, l'undicesima edizione dell'evento maggiore in Italia e probabilmente in Europa sulle strategie di investimento nell'Asset Allocation.

Ormai le metodologie quantitative sono utilizzate da tutti, a differenti livelli ovvio, ma chiunque deve effettuare delle scelte di investimento inevitabilmente usa degli strumenti quantitativi per aiutarsi nella scelta.

Banalmente chi usa indicatori come Volatilità, Sharpe Ratio, Beta, Alpha, Sortino, DIAMAN Ratio, ecc... utilizza degli strumenti quantitativi.

Nel momento in cui chiunque crea una tabella con una lista di fondi che mette in ordine per qualche indicatore, effettua un ranking.

Quindi siamo tutti quantitativi!

...
Commenti recenti
Ospite — Fiorenzo Robbiani
Condivido l'opinione di Marco!
Sabato, 27 Febbraio 2016 22:56
Ospite — Marco
Certamente la "vecchia" location era più affascinante e suggestiva ma era pure più "dispersiva" nella zona dedicata alle varie pre... Leggi tutto
Sabato, 27 Febbraio 2016 21:54
Francesco Canella
Grazie Marco, terremo conto della tua opinione, continua a seguirci
Sabato, 27 Febbraio 2016 22:10
Continua a leggere
1499 Visite
3 Commenti

Paper del mese

Paper del mese

 

Il campionato dei fondi comuni: il rischio assunto dai gestori dipende dalla classifica

Ci troviamo ad inizio anno e nel mondo dei fondi comuni d’investimento è scattata la ricerca del miglior fondo 2015.

Investitori e gestori danno un’attenzione particolare alle classifiche per scoprire come si sono comportati i fondi in termini di crescita delle masse in gestione e in termini di performance realizzate nell’anno appena terminato. Si guarda non solo alle classifiche globali ma anche alle classifiche di macro e micro categoria.

Abbiamo pertanto scelto di parlare questo mese di uno studio del 2003 dal titolo: “Mutual fund tournament: risk taking incentives induced by ranking objectives”, di Alexei Goriaev, Frédéric Paolomino e Andrea Prat. Vi presentiamo un breve riassunto che fornisca le principali caratteristiche invitando a leggere il paper originale per verifica e approfondimento.

...
Continua a leggere
1565 Visite
0 Commenti

Quotati. Finalmente!

Quotati. Finalmente!

Ebbene si, dal 22 ottobre finalmente i comparti di DIAMAN Sicav sono quotati nel segmento ETFPlus di Borsa Italiana.

Siamo stati i secondi, un giorno dopo New Millennium a richiedere a Borsa Italiana di poter quotare i fondi nella sezione dedicata, ma siamo riusciti solo ora ad entrare in quotazione per una serie incredibile di complicazioni.

Comunque ce l'abbiamo fatta! oggi siamo un poco più vicini a raggiungere un traguardo per noi importante: permettere a chiunque di accedere alle nostre metodologie di investimento.

Per prima cosa permettetemi una riflessione sul logo nuovo, chi ci conosce da tempo avrà notato che il logo di DIAMAN Sicav è cambiato: il nuovo logo rappresenta un investitore appassionato (rosso) che cerca di crescere e diventare come il suo consulente rassicurante (azzurro), ma rappresenta anche la fase lunare di crescita con la gobba a ponente.

Questo fenomeno in greco si dice sizigia, ovvero accoppiamento, ma che ha anche altri significati; in astronomia significa allineamento di tre corpi celesti, che noi abbiamo interpretato come allineamento dei valori e degli obbiettivi tra l'investitore, il consulente e DIAMAN Sicav appunto.

...
Commenti recenti
Ospite — federico
In bocca al wolf!!!!!!!
Sabato, 24 Ottobre 2015 20:43
Daniele Bernardi
Crepi
Domenica, 25 Ottobre 2015 18:01
Continua a leggere
1827 Visite
2 Commenti

Vacanze finalmente

Vacanze finalmente

Ho pensato a lungo che post pubblicare questo sabato, ma le scarse energie che mi restano non mi hanno fatto propendere per alcun argomento specifico. Avete presente quando siete sballottati dai pensieri e non riuscite ad essere concludenti in nulla? ecco questo è il mio stato d'animo di oggi.

Commenti recenti
Ospite — Federico Ferro
Condivido!!, Se ti avanza un minuto, per leggere in vacanza: 3 uomini e una barca è un altro libro che mi ha fatto rilassare.... C... Leggi tutto
Sabato, 11 Luglio 2015 16:25
Ospite — Federico Ferro
Scusa, intendevo 3 uomini in barca.... di Jerome K. Jerome. Lo vendono in abbinamento al Sole in questi giorni.
Sabato, 11 Luglio 2015 16:27
Daniele Bernardi
Grazie Federico, lo cercherò sicuramente e lo leggerò, magari quando vado a londra, visto che ormai sono tornato ;-)
Sabato, 25 Luglio 2015 16:03
Continua a leggere
1661 Visite
3 Commenti

Perchè il TIMING porta valore aggiunto

Perchè il TIMING porta valore aggiunto

Fatalità dopo aver scritto il post della scorsa settimana I mercati azionari saliranno o scenderanno? i mercati finanziari hanno affrontato un lunedì nero, con la perdita media dei listini azionari di oltre il 3%; spero che i lettori non pensino che sia un "gufo"; comunque se analizziamo asetticamente quello che è successo questa settimana non c'è ancora da preoccuparsi, i mercati hanno semplicemente annullato i forti rialzi della settimana precedente e la volatilità non è ancora sopra i livelli di guardia.

Commenti recenti
Daniele Bernardi
Gentile Giuliano, probabilmente ha guardato la classe R, poiché essendo la classe I oltre 120, il fondo evidentemente ha reso di p... Leggi tutto
Sabato, 11 Luglio 2015 14:11
Ospite — giuliano
Ingegnere buongiorno. sono andato a vedere il grafico nel tempo del Trend Follower (bilanciato flessibile) in tre mesi ha perso il... Leggi tutto
Domenica, 05 Luglio 2015 08:39
Daniele Bernardi
Gentile Francesco, tocca un tasto dolente, poiché il prospetto è stato arenato in CSSF (la corrispondente della Consob in Lussembu... Leggi tutto
Sabato, 11 Luglio 2015 14:05
Continua a leggere
2255 Visite
4 Commenti

Che bel trimestre

Che bel trimestre

Il nostro motto è: far guadagnare il giusto a molti.

Il mondo oggi è governato da pochi "giusti" che guadagnano molto, a discapito spesso dei molti che perdono poco o a volte purtroppo anche tanto.

Da quando è nata DIAMAN, nel 2002, il focus è sempre stato quello di trovare metodologie per fare rischiare meno i clienti, fargli perdere molto meno in fasi di crisi dei mercati e recuperare molto più in fretta; c'è riuscito quasi sempre molto bene, chi ci conosce ed ha investito su di noi ha vissuto queste esperienze nel 2003, nel 2008 in modo molto ecclatante, abbiamo avuto un drawdown (una perdita dal valore massimo) minore di un terzo e abbiamo recuperato i nuovi massimi almeno due anni prima del mercato.

Continua a leggere
1955 Visite
0 Commenti

A proposito di innovazione

A proposito di innovazione

Sin da quando lavoravo come progettista in Aprilia mi battevo per innovare; la mia frustrazione cresceva quando all'innovazione si preferiva il risparmio di costi, logica che nella produzione industriale è molto presente e nel breve termine paga sicuramente.

Nel lungo termine invece, sempre se saremo ancora vivi, quello che paga a mio avviso è l'innovazione unita alla qualità di quello che si realizza, anche se costa di più.

L'esempio più eclatante di questa teoria è Apple, il colosso californiano che da alcuni anni ormai è l'azienda con la più grande capitalizzazione al mondo.

Commenti recenti
Ospite — Cesare Romano
Caro Daniele, la tua non è autocelebrazione ma una appassionata descrizone di quello sei riuscito a realizzare. Come collaboratore... Leggi tutto
Sabato, 14 Marzo 2015 17:02
Daniele Bernardi
Caro Cesare, quello che siamo riusciti a realizzare finora è anche merito tuo, hai dato un contributo determinante, soprattutto ne... Leggi tutto
Sabato, 14 Marzo 2015 19:42
Continua a leggere
2177 Visite
2 Commenti

DIAMAN Awards III

DIAMAN Awards III

E' inutile dire che è stato un successo, sarebbe autocelebrativo, quindi mi limiterò a dire che il lavoro fatto dal mio Team ha incrementato del 50% le società e i gestori selezionati per decretare i vincitori, siamo passati ad una media di oltre 30 candidati per ogni categoria, e questo rappresenta sicuramente una buona base di partenza per gli anni futuri, ma soprattutto un ulteriore incremento della credibilità dei nostri premiati.

b2ap3_thumbnail_diaman-selection-9092-2.jpg

Continua a leggere
3281 Visite
0 Commenti

Assenza al QUANT2015

Assenza al QUANT2015

Tutto avrei pensato tranne che non avrei partecipato proprio io alla decima edizione della conferenza a cui tengo maggiormente, il QUANT2015.

E' doloroso non partecipare ad un evento che si costruisce nei mesi insieme al mio fantastico gruppo di lavoro, ma vi assicuro che è stata più dolorosa la colica renale che mi ha colpito nei giorni precedenti l'evento e che mi ha letteralmente piegato in due fino a ieri.

Commenti recenti
Ospite — Cesare Romano
Caro Daniele, nella vita ci sono prove da superare, spesso inaspettate. Quella che Ti ha coinvolto oltre al dolore fisico è stata ... Leggi tutto
Sabato, 28 Febbraio 2015 14:35
Daniele Bernardi
Caro Cesare, non avevo dubbi sulla riuscita dell'evento perché conosco le potenzialità del gruppo che insieme abbiamo creato, maga... Leggi tutto
Domenica, 01 Marzo 2015 21:32
Ospite — Nader
Sono passati 4 anni da quando ci siamo conosciuti. Ho sempre partecipato alla manifestazione che mi ha sempre fornito ottimi spunt... Leggi tutto
Lunedì, 02 Marzo 2015 23:55
Continua a leggere
2494 Visite
4 Commenti

discrezionalmente quantitativo

discrezionalmente quantitativo

Sia i quantitativi che gli investitori sanno perfettamente che utilizzare una metodologia quantitativa con "discrezionalità" è molto pericolo e poco produttivo.

Mi spiego meglio, se utilizzo un processo per fare delle scelte mediante un modello statistico, ma poi la decisione finale spetta all'uomo, di fatto annullo o quasi la bontà del processo, poiché introduco la componente emotiva nelle scelte che è il principale fattore di rischio che voglio eliminare con un modello quantitativo.

Continua a leggere
2891 Visite
0 Commenti

Obbiettivo 5% annuo

Obbiettivo 5% annuo

Tutti i lettori di questo blog hanno ben presente la situazione che ci aspetterà in futuro sui mercati obbligazionari, (per chi non lo fosse invito a leggere Scusate se insisto) e soprattutto che non sarà possibile ottenere rendimenti lordi del 4% senza assumersi dei rischi non proporzionali al rendimento che si ricerca.

Oltre due anni fa, un direttore finanza di una fondazione bancaria mi ha chiesto di trovargli un'alternativa al mercato obbligazionario che con rischi contenuti puntasse a fare un rendimento accettabile (allora il 5% era fattibile con rischi tutto sommato accettabili).

Commenti recenti
Ospite — ruggero
Ringrazio Daniele per la chiarezza con la quale ha esposto la strategia Target. Una vera innovazione, semplice, efficace. Grazie a... Leggi tutto
Domenica, 25 Gennaio 2015 19:57
Daniele Bernardi
Caro Ruggero, grazie di aver postato sul blog, ovviamente Sharpe ci scuserà. Anche Markowitz, che pur apprezziamo per l'idea genia... Leggi tutto
Domenica, 25 Gennaio 2015 21:00
Ospite — Francesco
Purtroppo da Fineco non è possibile sottoscrivere quote del fondo....
Lunedì, 26 Gennaio 2015 09:22
Continua a leggere
3889 Visite
7 Commenti

Buon Natale e meraviglioso fine d'anno

Buon Natale e meraviglioso fine d'anno

Siamo arrivati al termine di questo strano 2014, un anno particolare che ha visto succedere molte cose a livello internazionale e anche nazionale.

Non è mio stile fare commenti politici o macro-economici, quindi eviterò questi argomenti per semplicemente fare un breve riassunto della nostra crescita in quest'anno.

COSA ABBIAMO FATTO CON LA SCF

Continua a leggere
2073 Visite
0 Commenti

Fondi Quotati, si parte!

Fondi Quotati, si parte!

Cari lettori, finalmente ci siamo. In data 3 dicembre 2014, (la data di nascita dell'amico Paggiaro Adriano, professore di Statistica, con cui ho sviluppato la prima formula di gestione dinamica ancora in uso in diversi strumenti finanziari, che sia un segno del destino?) ho depositato in Borsa Italiana la domanda di quotazione dei comparti DIAMAN Sicav, probabilmente per primi o al massimo secondi tra gli intermediari che hanno deciso di intraprendere questa opportunità.

Commenti recenti
Ospite — Marco
ciao Daniele. Condivido la tua idea di maggior visibilità dei fondi grazie alla quotazione. Per le realtà piu' piccole è un bel bi... Leggi tutto
Domenica, 07 Dicembre 2014 07:42
Daniele Bernardi
Ciao Marco, domanda interessante, noi da parte nostra stiamo predisponendo un piano di marketing, ma mi auguro che tra le società ... Leggi tutto
Domenica, 07 Dicembre 2014 08:00
Continua a leggere
3132 Visite
2 Commenti

Target Strategy 5% - da oggi è realtà

Target Strategy 5% - da oggi è realtà

Il 2 di giugno è partito con NAV 100 il nuovo comparto DIAMAN Sicav Target Strategy!

Inizia una nuova era dove l'obbiettivo di rendimento è dichiarato e ottenuto con un processo di investimento coerente e slegato dalle vecchie logiche "Absolute Return" spesso generiche e soprattutto commerciali.

Da oltre due anni io e il prof. Ruggero Bertelli, insieme ai ragazzi del dipartimento quantitativo di DIAMAN che colgo l'occasione per ringraziare pubblicamente, stiamo lavorando per perfezionare un processo di investimento che punti ad ottenere un rendimento costante ad obbiettivo, minimizzando il tracking error della traiettoria della serie storica invece che una generica volatilità come i modelli media e varianza.

Commenti recenti
Ospite — Signor Ernesto
RAS: RISK ADJUSTED SLOPE (ottobre 2012)Battere una curva a pendenza costante (o un angolo fisso) è difficilissimo se si pesa il ri... Leggi tutto
Sabato, 07 Giugno 2014 12:45
Daniele Bernardi
Grazie Ernesto, un contributo molto apprezzabile. Lunedì ho un incontro con il prof. Bertelli e ne discuterò per valutare il suo s... Leggi tutto
Sabato, 07 Giugno 2014 23:06
Ospite — Signor Ernesto
ricordate che l'arcotangente va espresso in gradi. Molti softwares hanno i radianti come output di default pertanto è necessaria l... Leggi tutto
Domenica, 08 Giugno 2014 08:53
Continua a leggere
3955 Visite
8 Commenti