Diaman Blog

Nel blog di Diaman opinioni a confronto sui temi della finanza nazionale ed internazionale.

Alibaba del risparmio gestito

Alibaba del risparmio gestito

Qual è la più grande azienda di Taxi nel mondo?

Uber, nonostante tutti gli ostacoli che stanno cercando di mettergli tra le ruote della sua enorme crescita.

Volevo proporvi una riflessione: quanti taxi possiede in realtà Uber? Zero

 

...
Continua a leggere
2526 Visite
0 Commenti

Quanto "maschio" Alpha è il tuo gestore?

Quanto "maschio" Alpha è il tuo gestore?

La scorsa settimana con il post Come stimare l'Alpha e il Beta di un fondo abbiamo visto insieme come si calcola il Beta e l’Alpha di un fondo o un titolo rispetto al proprio benchmark o indice.

Perché è tanto utile stimare il Beta e l’Alpha di un fondo?

Supponiamo di avere un fondo che, mentre il mercato di riferimento guadagna il 10%, si apprezza del 15%.

L’apprezzamento è dovuto al maggior rischio preso rispetto al mercato (Beta maggiore) oppure alla abilità del gestore (Aplha maggiore di zero)?

Facciamo due esempi: il gestore A ottiene rispetto al benchmark tali risultati (tabella A)

...
Continua a leggere
2114 Visite
0 Commenti

un'occasione da prendere al volo

un'occasione da prendere al volo

Chiunque investe i propri soldi o quelli degli altri, non può esimersi da essere almeno in parte un Quantitativo.

Mi spiego meglio, anche semplicemente per calcolare la performance del proprio investimento dovete usare una formula matematica, per quanto banale (del tipo Pf/Pi-1, dove Pf significa prezzo finale, Pi significa prezzo iniziale).

Ma oltre il rendimento, siamo circondati da indicatori statistici, Volatilità, Drawdown, Sharpe Ratio, DIAMAN Ratio, Ulcer Index, Martin Ratio, Calmar Ratio, solo per citare i principali; tutti indicatori statistici che descrivono l'andamento e le caratteristiche dei vostri investimenti.

Per chi volesse approfondire, qui di seguito una breve rassegna dei post che descrivono le caratteristiche degli indicatori sopra descritti, per gli altri saltare al testo successivo:

Continua a leggere
3825 Visite
0 Commenti

Cosa mettete sotto l'albero?

Cosa mettete sotto l'albero?

Già, cosa sperate di trovare sotto l'albero di natale quest'anno?

Finanziariamente questo è stato un'anno molto difficile, soprattutto per chi ha puntato sull'Italia o sull'Europa.

Siamo partiti veramente male, se vi ricordate i primi giorni di gennaio l'anno è partito con la peggiore performance di sempre dello S&P 500, lo ho descritto bene nel post Il peggior inizio anno di sempre dove però ho fatto anche delle statistiche sulle probabilità di recupero dei mercati finanziari. (che stranamente ho azzeccato...)

L'anno si sta chiudendo molto bene per i mercati Americani, salvo crolli delle ultime due settimane di dicembre (peraltro improbabili statisticamente); il +13% dello S&P è una performance tutt'altro che misera, soprattutto in un'epoca di tassi di interesse quasi negativi e di premio al rischio di conseguenza ridotto.

Peggio per l'Europa che sta annaspando alla ricerca di tornare a zero, e ancora peggio par la nostra bistrattata Italia che è ancora in doppia cifra negativa, principalmente per il settore bancario che pesa molto nei nostri indici e che sono ancora sotto pressione.

...
Continua a leggere
1265 Visite
0 Commenti

Bertelli dal vivo

Bertelli dal vivo

Ho cercato più volte di far scrivere l'amico Ruggero Bertelli su questo blog, ma i numerosi impegni hanno sempre impedito di avverarsi di questo mio sogno, quindi a sua insaputa questa volta propongo la sua presentazione all'investors' tour di Bellaria di venerdì 6 maggio scorso.

Buona visione, ne vale la pena...

Sono in partenza per Budapest per partecipare alla 23ma edizione del Global Derivates Risk and Asset Management, una conferenza in cui parlerò lunedì e per il resto della settimana cercherò di imparare più possibile.

Così avrò contenuti per i prossimi mesi...

...
Continua a leggere
1899 Visite

Il peggior inizio anno di sempre

Il peggior inizio anno di sempre

Mai l'indice americano di Borsa, il famoso S&P500 che raggruppa le migliori 500 aziende americane quotate, è partito così male ad inizio anno.

Da quando viene calcolato infatti non era mai successo che nei primi giorni di quotazione perdesse così tanto valore, ma come sanno bene gli statistici, i record sono fatti per essere battuti, purtroppo sia in positivo che in negativo.

b2ap3_thumbnail_partenze_20160109-161031_1.png

 

L'unico anno simile nell'epoca recente a perdere molto nei primi giorni di quotazione è stato il 2008, anno funesto per le borse di tutto il mondo che è ancora vivo nel ricordo di tutti i professionisti che lavorano in finanza da più di 8 anni.

Anche il 2008 era un anno bisestile, e dalle nostre parti c'è un detto che dice:

Continua a leggere
2415 Visite
0 Commenti

L'evoluzione della specie

L'evoluzione della specie

Aveva bisogno il mondo del risparmio gestito italiano dell'ennesima rivista finanziaria?

Ovviamente no, ce ne sono di tutti i tipi, di tutti i colori, di tutti i formati.

Ma se qualcuno volesse approfondire la propria cultura finanziaria, cosa dovrebbe leggere?

Alcuni libri, certo, sono fatti bene e possono spiegare i concetti e le tecniche per potersi muovere nel mondo del risparmio gestito abbastanza bene.

Commenti recenti
Ospite — giuliano galiardi
Buongiorno Ingegnere, scusi il disturbo ma la nuova edizione della rivista sarà acquistabile nelle edicole numero per numero ? gr... Leggi tutto
Domenica, 22 Novembre 2015 18:15
Ospite — Daniele Bernardi
Gentile Giuliano, per ora solo tramite abbonamento o via sito internet anche la singola copia www.investor-mag.it DB
Lunedì, 23 Novembre 2015 16:18
Continua a leggere
2451 Visite
2 Commenti