Diaman Blog

Nel blog di Diaman opinioni a confronto sui temi della finanza nazionale ed internazionale.

Obbligazioni subordinate, che pasticcio!

Obbligazioni subordinate, che pasticcio!

Sicuramente attirerò molti pareri contrari a quello che sto per dire.

E' profondamente sbagliato restituire i soldi agli investitori che hanno comprato delle obbligazioni subordinate e li hanno persi.

Contraddice il principio di chi sbaglia paga, un valore che stiamo perdendo e che invece è un punto cardine del vivere coerentemente tra le persone.

Mi dispiace molto per la persona che si è suicidata a causa dei soldi, è un dramma e non va dimenticato, però è un indicatore di quanto i soldi possano condizionare un'esistenza e quanto possano manipolare le nostre menti.

Sicuramente non avere più 100.000 euro è un brutto colpo, ma se li aveva accumulati negli anni, è perché non li aveva usati, e quindi non gli erano serviti per vivere, e quindi anche se con molto dispiacere di non averli più poteva continuare a vivere lo stesso.

Commenti recenti
Ospite — Valerio
Concordo in pieno Daniele. ..anzi al 1000 per mille...ciò detto, è già qualcosa che in Italia è stato fatto passare il principio c... Leggi tutto
Sabato, 19 Dicembre 2015 10:43
Ospite — Gurrieri Francesco
Quello che lei dice sarebbe condivisibile se le autorità di vigilanza avessero fatto il loro dovere. Il fatto grave è che il rispa... Leggi tutto
Sabato, 19 Dicembre 2015 11:11
Ospite — roberto
Ciao Daniele, l'articolo e' duro e largamente condivisibile, con qualche piccolo distinguo:Se uno ha 100k di risparmi sudati (e so... Leggi tutto
Sabato, 19 Dicembre 2015 13:59
Continua a leggere
2159 Visite
10 Commenti

Mea culpa, ma ora basta

Mea culpa, ma ora basta

Ebbene si, un mea culpa ci sta proprio bene, tre anni fa ho lanciato un fondo che oltre ad investire in titoli obbligazionari corporate ha come strategia di investimento la vendita di T-note Future e BUND future al fine di neutralizzare l'effetto Duration con lo scopo anche di poter guadagnare dal rialzo dei tassi di interesse.

Commenti recenti
Ospite — Davide
Ciao Daniele, c'è chi più famoso di te ha avuto idee che sembravano ottime e si sono rivelate sbagliate con il senno di poi, Mi ri... Leggi tutto
Domenica, 12 Ottobre 2014 09:23
Ospite — marco
Daniele è ampiamente condiviso quanto scrivi. Se ci pensi e te lo avevo detto anche in risposta ad un altro post, l'economia è dro... Leggi tutto
Domenica, 12 Ottobre 2014 09:31
Daniele Bernardi
Ciao Davide, E' vero, conosco la storia di Taleb che tra l'altro ho avuto il piacere di conoscere anni fa ad un corso di risk mana... Leggi tutto
Domenica, 12 Ottobre 2014 09:35
Continua a leggere
3064 Visite
4 Commenti

Alcune considerazioni sul Drawdown

Alcune considerazioni sul Drawdown

Per molti dirò cose ovvie e scontate, ma sono convinto che ci siano molte persone che possono trarre grandi vantaggi dal leggere questo post.

Innanzitutto chiariamo il concetto di drawdown, che non è altro che la perdita massima subita nel tempo da un investitore che avesse investito in una qualsiasi asset class; tradotto in termini più tecnici è la differenza percentuale tra il massimo assoluto ottenuto dalla serie storica e il successivo punto con il valore minimo.

Commenti recenti
Daniele Bernardi
Gentile Andrea, Ho visto prima il post su Linkedin... le ripeto la risposta: Il suo ragionamento non fa altro che confermare quel... Leggi tutto
Sabato, 13 Settembre 2014 18:27
Ospite — Andrea Romei
Buongiorno Dottor Bernaridi, complimenti, leggo sempre con interesse quel che scrive. Questa volta devo farle un piccolo appunto.... Leggi tutto
Sabato, 13 Settembre 2014 15:48
Continua a leggere
6965 Visite
2 Commenti

Target Strategy 5% - da oggi è realtà

Target Strategy 5% - da oggi è realtà

Il 2 di giugno è partito con NAV 100 il nuovo comparto DIAMAN Sicav Target Strategy!

Inizia una nuova era dove l'obbiettivo di rendimento è dichiarato e ottenuto con un processo di investimento coerente e slegato dalle vecchie logiche "Absolute Return" spesso generiche e soprattutto commerciali.

Da oltre due anni io e il prof. Ruggero Bertelli, insieme ai ragazzi del dipartimento quantitativo di DIAMAN che colgo l'occasione per ringraziare pubblicamente, stiamo lavorando per perfezionare un processo di investimento che punti ad ottenere un rendimento costante ad obbiettivo, minimizzando il tracking error della traiettoria della serie storica invece che una generica volatilità come i modelli media e varianza.

Commenti recenti
Ospite — Signor Ernesto
RAS: RISK ADJUSTED SLOPE (ottobre 2012)Battere una curva a pendenza costante (o un angolo fisso) è difficilissimo se si pesa il ri... Leggi tutto
Sabato, 07 Giugno 2014 12:45
Daniele Bernardi
Grazie Ernesto, un contributo molto apprezzabile. Lunedì ho un incontro con il prof. Bertelli e ne discuterò per valutare il suo s... Leggi tutto
Sabato, 07 Giugno 2014 23:06
Ospite — Signor Ernesto
ricordate che l'arcotangente va espresso in gradi. Molti softwares hanno i radianti come output di default pertanto è necessaria l... Leggi tutto
Domenica, 08 Giugno 2014 08:53
Continua a leggere
4204 Visite
8 Commenti

Le Probabilità Condizionate usando le FTI

Le Probabilità Condizionate usando le FTI

Nel post della scorsa settimana Le Finestre Temporali di Investimento (parte 2) abbiamo visto insieme cosa sono le FTI,  Finestre Temporali di Investimento, ovvero uno strumento per analizzare il comportamento dei mercati finanziari ad orizzonti temporali prefissati, come nello studio effettuato tre anni.

Lo studio empirico evidenzia senza alcun dubbio che esiste una forte correlazione inversa tra rendimenti passati e futuri, che aumenta quando nel recente passato si abbia osservato un drawdown, ovvero una perdita dai massimi, di un certo rilievo, quindi abbiamo osservato che maggiore è stata la perdita, maggiori sono le probabilità di ottenere rendimenti positivi in futuro.

Commenti recenti
Ospite — Signor Ernesto
Gentile Daniele buonasera. Ho letto quanto ha scritto e quanto riportato sul sito ex ante. Le faccio una domanda banale: le probab... Leggi tutto
Domenica, 25 Maggio 2014 19:33
Daniele Bernardi
Gentile Ernesto, le probabilità condizionate servono proprio a questo, nel prossimo post spiegherò nel dettaglio come funzionano e... Leggi tutto
Domenica, 25 Maggio 2014 21:41
Ospite — galiardi giuliano
Buongiorno Ingegnere Acquisiti i dati del momento per quanto tempo restano valide le previsioni meteo ? cosa fa cambiare lo scenar... Leggi tutto
Domenica, 25 Maggio 2014 22:28
Continua a leggere
3812 Visite
9 Commenti

Investi insieme a noi in DIAMAN Tech

Investi insieme a noi in DIAMAN Tech

Forse non tutti sapranno che abbiamo di recente lanciato la prima operazione di Equity Crowdfunding in Italia sotto regolamento CONSOB.

L'Equity Crowdfunding è una modalità nuova da parte di una Start-Up innovativa di raccogliere denaro attraverso la folla (in inglese "Crowd") mediante portali internet dedicati ed autorizzati da CONSOB a svolgere questa attività.

Per la prima volta, grazie all'ex ministro Passera, l'Italia è stata innovatrice in campo finanziario, in quanto siamo il primo paese al mondo ad avere una normativa, perfettibile ma esistente, per regolare questa attività che comunque ricade nella tutela del risparmiatori.

Commenti recenti
Ospite — giuliano galiardi
ho visto il video su iscoring - quello del vix e dei derivati inerenti al fondo matematics - sul 15% del portafoglio ha realizzato... Leggi tutto
Sabato, 08 Marzo 2014 17:33
Daniele Bernardi
Gentile Giuliani, è un problema di volatilità dello strumento, il VIX è una bestia difficile da domare e un'esposizione del 50% al... Leggi tutto
Martedì, 11 Marzo 2014 18:34
Continua a leggere
4461 Visite
2 Commenti