Diaman Blog

Nel blog di Diaman opinioni a confronto sui temi della finanza nazionale ed internazionale.

Quale modello di distribuzione di servizi finanziari vincerà?

Quale modello di distribuzione di servizi finanziari vincerà?

Se dovessimo guardare ai modelli oggi vincenti nella distribuzione di prodotti, i modelli vincenti sono quelli di Amazon e Alibaba, ovvero completa separazione tra la vendita e la e la produzione del prodotto.

MODELLO CAPTIVE

In futuro l'industria del risparmio gestito dovrà affrontare questo spinoso tema, ovvero la separazione tra fabbrica prodotto e canale distributivo, cosa che in parte sta avvenendo, anche se il modello cosiddetto “Captive”, che non è il "modello Captiva" della Chevrolet (hi,hi,hi)

 

...
Commenti recenti
Ospite — giuliano galiardi
CF ? 1- me lo sono trovato in banca senza spese 2-qui non sono stato aiutato e abbandonato , 3-uno privato costa troppo (0,6%) e ... Leggi tutto
Sabato, 11 Novembre 2017 14:02
Daniele Bernardi
Caro Giuliano, hai evidenziato correttamente tutti i difetti dell'industria. Il costo di un servizio è relativo, se ti affidi ad u... Leggi tutto
Sabato, 11 Novembre 2017 14:29
Continua a leggere
1914 Visite
2 Commenti

Quale sarà il futuro della Consulenza Finanziaria?

Quale sarà il futuro della Consulenza Finanziaria?

Lunedì scorso ho tenuto a Barcellona una presentazione sul fenomeno dei Robo Advisors alla conferenza Global Derivatives Trading & Risk Management.

Probabilmente la maggiore conferenza sulla finanza quantitativa in Europa, con tre giorni di Main Conference e un giorno di Pre-Conference dove si è parlato di Quantech, ovvero di come le metodologie quantitative unite alle nuove tecnologie digitali possono impattare ed in quali settori.

La presentazione che ho tenuto a Barcellona la potete scaricare qui

Uno dei principali settori ovviamente è il Robo Advisors, che utilizza tipicamente metodologie quantitative per offrire ai propri clienti servizi low cost per investire i propri capitali

Ma partiamo con ordine, innanzitutto bisogna risparmiare i propri soldi, e sul web e ancora meglio sulle app del cellulare ci sono centinaia di applicativi che permettono di mantenere sotto controllo i propri investimenti, poi sul web ci sono diverse modalità per investire, dal trading on-line, ormai diffuso da anni, al social investing come e-toro che permette di copiare altri trading, ai Robo-Advisors appunto.

...
Continua a leggere
1960 Visite
0 Commenti

Quale Robo Advisors vincerà la competizione?

Quale Robo Advisors vincerà la competizione?

Mercoledì 21 settembre 2016 a Milano ho avuto il piacere di partecipare alla seconda edizione della conferenza sui Robo Advisors organizzata dall'amico e collega Massimo Scolari, presidente di ASCOSIM (per chi volesse avere informazioni sulla associazione: www.ascosim.it e il mio parere dato in tempi non sospetti al post Tributo ad Ascosim).

Per chi non conosce la definizione di Robo Advisors, essi sono dei servizi di investimento forniti a clienti e potenziali tali mediante supporti informatici moderni e senza l'ausilio di un consulente finanziario in carne ed ossa.

In pratica se andate su un sito di Robo Advisor, potete ricevere informazioni ed indicazioni su come investire i propri risparmi a vari livelli, ovvero ricevendo semplici suggerimenti che poi dovete avere l'accortezza di applicare personalmente, oppure destinando tutta o una parte della vostra ricchezza a tali soggetti che essendo intermediari finanziari, o appoggiandosi ad intermediari finanziari possono fare per voi le operazioni di investimento.

Ho avuto l'onore di poter presentare un mio personale contributo al tema con una presentazione semplice e veloce che potete trovare qui.

continua a leggere...

Recente commento in questo post
Ospite — antonio
Sono un abbonato Ex-ante, ma per mia curiosità ho sentito collegi che utilizzano Quantalys come roboadvisory e Vorrei chiederle se... Leggi tutto
Sabato, 24 Settembre 2016 19:22
Continua a leggere
2174 Visite
1 Commento

Quale Robo Advisors vincerà la competizione?

Quale Robo Advisors vincerà la competizione?

Mercoledì 21 settembre 2016 a Milano ho avuto il piacere di partecipare alla seconda edizione della conferenza sui Robo Advisors organizzata dall'amico e collega Massimo Scolari, presidente di ASCOSIM (per chi volesse avere informazioni sulla associazione: www.ascosim.it e il mio parere dato in tempi non sospetti al post Tributo ad Ascosim).

Per chi non conosce la definizione di Robo Advisors, essi sono dei servizi di investimento forniti a clienti e potenziali tali mediante supporti informatici moderni e senza l'ausilio di un consulente finanziario in carne ed ossa.

In pratica se andate su un sito di Robo Advisor, potete ricevere informazioni ed indicazioni su come investire i propri risparmi a vari livelli, ovvero ricevendo semplici suggerimenti che poi dovete avere l'accortezza di applicare personalmente, oppure destinando tutta o una parte della vostra ricchezza a tali soggetti che essendo intermediari finanziari, o appoggiandosi ad intermediari finanziari possono fare per voi le operazioni di investimento.

Ho avuto l'onore di poter presentare un mio personale contributo al tema con una presentazione semplice e veloce che potete trovare qui.

continua a leggere...

Recente commento in questo post
Ospite — antonio
Sono un abbonato Ex-ante, ma per mia curiosità ho sentito collegi che utilizzano Quantalys come roboadvisory e Vorrei chiederle se... Leggi tutto
Sabato, 24 Settembre 2016 19:22
Continua a leggere
2174 Visite
1 Commento