Diaman Blog

Nel blog di Diaman opinioni a confronto sui temi della finanza nazionale ed internazionale.

I mercati Azionari sono Ciclici?

I mercati Azionari sono Ciclici?

La bellezza dei mercati azionari è che non sono semplici e lineari.

L'andamento di un indice azionario nasconde dentro di se tutta una serie di dinamiche interne importanti da conoscere e da sfruttare per migliorare il proprio rendimento a parità di rischio assunto.

COME FUNZIONA UN INDICE

Un indice è una media dell'andamento di una serie di titoli azionari che si muovono con dinamiche spesso diverse tra loro, quindi mentre l'indice in un determinato giorno, mese o anno ottiene dei rendimenti medi, all'interno ci sono titoli che guadagnano molto di più, che perdono molto di più o anche che si avvicinano alla media.

Ma spesso questi titoli che apparentemente si muovono in maniera disordinata, seguono dinamiche precise in base al settore di appartenenza. Il prezzo del petrolio cala e tutti i titoli energetici legati a tale commodity perdono valore (giustamente); c'è un attentato e i prezzi delle compagnie aeree perdono valore; un titoli legato all'e-commerce come Amazon pubblica risultati migliori delle aspettative e tutti i titoli del settore crescono, insomma ci sono dinamiche cosiddette di secondo livello che muovono i settori con logiche spesso (non sempre) identificabili e sfruttabili in termini  di speculazione ma anche di investimento.

...
Continua a leggere
1627 Visite
0 Commenti

Vivi come se fosse l’ultimo giorno…

Vivi come se fosse l’ultimo giorno…

ma impara come se vivessi per sempre. (Mahatma Gandhi) Questo motto (pubblicato sulla pagina Facebook di DIAMAN) mi piace veramente molto.

Senza voler scendere in morali, discorsi filosofici o paternali, ho immaginato come declinare in pratica nel mondo degli investimenti tale motto:

Guarda ai tuoi investimenti come se dovessi iniziare oggi, ma ragiona come se dovessi mantenere i soldi investiti per sempre.

ERRORI COMUNI

Suona "quasi" bene; uno degli errori più classici degli investitori e dei traders è non vendere in perdita, nella speranza che il titolo recuperi la perdita.

...
Continua a leggere
2080 Visite
0 Commenti

Ancora sulla vendita allo scoperto

Ancora sulla vendita allo scoperto

La scorsa settimana ho parlato della difficoltà di calcolo dei rendimenti derivanti dalla vendita allo scoperto di un titolo o di un indice.

La vendita allo scoperto consiste nel vendere un titolo che non si possiede al tempo t e poi acquistare il titolo al tempo t+1.

L'operazione è semplicemente invertita nel tempo di esecuzione rispetto ad un acquisto con successiva vendita.

Ovviamente queste operazioni sono possibili sono nei mercati finanziari e dopo il caso Volkswagen solo a determinate condizioni.

Continua a leggere
2221 Visite

Analisi Macro (parte seconda)

Analisi Macro (parte seconda)

Questa volta provo a scrivere per primo il consueto appello: se vi piacerà questo post condividetelo e retwittatelo ai vostri amici...

La scorsa settimana ho spiegato con il post Analisi Quantitativa e Analisi Macro qual'è il punto di vista di chi utilizza l'analisi quantitativa, ovvero assumere che i mercati incorporano nel prezzo tutte le informazioni e anche tutte le aspettative del mercato e quindi si possono adottare tecniche di trend following per guadagnare senza farsi troppe domande.

Commenti recenti
Ospite — Maurizio
sono d'accordo, personalmente credo che nel risparmio amministrato ma ancora più nel risparmio gestito sia molto importante l'aspe... Leggi tutto
Sabato, 04 Ottobre 2014 18:42
Daniele Bernardi
Gentile Maurizio, Nella realtà l'analisi macro viene usata per fare scelte di asset allocation strategica, poi per i singoli fondi... Leggi tutto
Domenica, 05 Ottobre 2014 19:19
Continua a leggere
2485 Visite
2 Commenti